Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive
Escluso l’affidamento al padre che lascia i figli ai nonni

Escluso l’affidamento al padre che lascia i figli ai nonni

La Cassazione ha ritenuto infondate le doglianze di un padre che, con un ricorso recante ben 31 motivi di impugnazione, ha inteso contestare le decisioni dei giudici di merito relative all’affidamento delle figlie. Il Tribunale in primo grado aveva pronunciato la separazione dei due genitori, affidando le minori al Comune e limitando la responsabilità genitoriale […]

I tempi di permanenza del figlio con i genitori li decide il Giudice

I tempi di permanenza del figlio con i genitori li decide il Giudice

I tempi di permanenza del figlio con entrambi i genitori devono essere il risultato di una valutazione ponderata del Giudice che tenga primariamente conto dell’esigenza di garantire al minore la situazione più confacente al suo benessere ed alla sua crescita. Con una recente pronuncia, la Suprema Corte ha evidenziato come non sempre la simmetrica e […]

I figli non vanno trasferiti lontano dal padre

I figli non vanno trasferiti lontano dal padre

Il Tribunale di Verona, con una recente sentenza qui sotto allegata, nell’ambito di un procedimento per lo scioglimento del matrimonio, ha rigettato la domanda di una madre, la quale aveva chiesto di potersi trasferire con le figlie in Liguria, presso la propria famiglia di origine, così da avere un maggiore contributo nella gestione della prole. […]

Ammesso il cambio di religione del figlio in caso di conflitto dei genitori purchè non gli si arrechi pregiudizio

Ammesso il cambio di religione del figlio in caso di conflitto dei genitori purchè non gli si arrechi pregiudizio

In caso di conflitto genitoriale sull’educazione religiosa del figlio minore, possono essere adottati anche provvedimenti contenitivi o restrittivi dei diritti individuali di libertà religiosa dei genitori, purché intervengano all’esito di un accertamento in concreto, basato sull’osservazione e sull’ascolto del minore e sulla verifica che il mutamento non comprometta la sua salute psico-fisica o il suo […]

La figlia sedicenne non può essere obbligata a vedere il padre

La figlia sedicenne non può essere obbligata a vedere il padre

Il rapporto tra genitore e figlio non può essere oggetto di coercizione dall’alto a scapito di volontà ormai determinate e radicate. Precisando tale principio, la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 11170 dello scorso 23 aprile, ha confermato quanto stabilito dalla Corte d’Appello di Roma che aveva rigettato l’impugnazione avanzata da un padre che […]

L’affidamento paritetico dei figli è la soluzione da preferire

L’affidamento paritetico dei figli è la soluzione da preferire

La soluzione della suddivisione paritetica dei tempi di permanenza del figlio presso i genitori separati risponde agli interessi della prole ed è pertanto da preferire laddove ve ne siano le condizioni di fattibilità, tenendo sempre in considerazione le caratteristiche del caso concreto. Il Tribunale di Catanzaro anticipa i contenuti del ddl Pillon, all’esame del Parlamento, […]

Limitate le visite al padre se ciò tutela l’interesse del figlio

Limitate le visite al padre se ciò tutela l’interesse del figlio

Il principio di bigenitorialità rappresenta il diritto di ciascun genitore di essere significativamente presente nella vita del figlio, ma non comporta l’applicazione di una precisa proporzione matematica in termini di parità dei tempi di frequentazione del minore. Sul tema si è pronunciata la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 31902/18, depositata il 10 dicembre, in […]