Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive
La separazione è addebitabile se il tradimento causa la crisi

La separazione è addebitabile se il tradimento causa la crisi

La Cassazione si è nuovamente espressa in tema di addebito della separazione, confermando un ormai granitico orientamento: per l’addebito della separazione è necessario dimostrare che la relazione extraconiugale intrattenuta da uno dei coniugi e l’abbandono del tetto coniugale hanno rappresentato la causa della rottura del rapporto di coniugio e della intollerabilità della convivenza matrimoniale. La […]

Addebito della separazione al marito violento anche se la moglie se ne va

Addebito della separazione al marito violento anche se la moglie se ne va

Anche se la moglie abbandona il tetto coniugale, l’addebito della separazione viene posto a carico del marito se la crisi coniugale è conseguenza delle sue condotte violente. È quanto emerge dall’ordinanza n. 21086/2017, qui sotto allegata, con la quale la Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso di un uomo, che innanzi al Tribunale […]

Addebito alla moglie che tradisce perché stanca del marito

Addebito alla moglie che tradisce perché stanca del marito

La Corte di Cassazione ha affermato che non sono ammessi la relazione extraconiugale e l’abbandono della casa familiare anche se un coniuge si stanchi dell’altro, giustificandosi così una pronuncia di addebito della separazione. Nella fattispecie trattata, una donna aveva proposto ricorso per cassazione avverso la sentenza che le aveva addebitato la separazione personale dal coniuge, per avere intrattenuto […]

Addebitabile la separazione al coniuge che poco dopo il matrimonio si allontana dalla residenza familiare per decisione unilaterale

Addebitabile la separazione al coniuge che poco dopo il matrimonio si allontana dalla residenza familiare per decisione unilaterale

Con la recentissima sentenza pubblicata il 20.03.2017 il Tribunale di Asti ha statuito che è meritevole di accoglimento la domanda di addebito della separazione nei confronti del coniuge che, dopo solo qualche mese dalla data del matrimonio, abbandona la residenza coniugale per decisione unilaterale ed ingiustificata: tale condotta costituisce, infatti, violazione di un obbligo matrimoniale. […]