Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive
Reversibilità: negata al figlio già titolare di pensione di invalidità

Reversibilità: negata al figlio già titolare di pensione di invalidità

Può essere negata la pensione di reversibilità al figlio che al momento della morte del genitore non conviveva con quest’ultimo ed era già titolare di una pensione di invalidità di importo pressoché identico all’emolumento previdenziale percepito dall’ascendente. È quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con una recentissima pronuncia qui sotto allegata. Nel caso in esame […]

Assegnazione casa familiare: la domanda va riproposta nel divorzio se il figlio diventa maggiorenne

Assegnazione casa familiare: la domanda va riproposta nel divorzio se il figlio diventa maggiorenne

Il genitore assegnatario della casa familiare in sede di separazione deve riproporre la medesima istanza nel giudizio di divorzio qualora il figlio, nelle more, sia divenuto maggiorenne, non ancora economicamente autosufficiente, dovendo il giudice valutare nuovamente i presupposti dell’assegnazione. La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza n. 10204 dello scorso aprile, ha esaminato il […]

Addio assegno divorzile alla ex nullatenete che convive con un altro

Addio assegno divorzile alla ex nullatenete che convive con un altro

La convivenza, seppur non stabile, iniziata con un altro compagno fa venir meno il diritto della moglie all’assegno di divorzio, indipendentemente dalle sue precarie condizioni economiche. La Corte di Cassazione con una recente sentenza, qui sotto allegata, ha ribadito l’anzidetto  principio oramai consolidato in materia di famiglia, rigettando il ricorso di una moglie intenzionata ad […]

Finita la convivenza i soldi investiti per la casa vanno restituiti

Finita la convivenza i soldi investiti per la casa vanno restituiti

I contribuiti, economici e non, prestati dal convivente per la costruzione dell’abitazione familiare in una prospettiva di vita comune, non sono irripetibili e pertanto, qualora la convivenza si interrompa, vanno restituiti al partner che li ha indebitamente versati. La Suprema Corte con una recentissima ordinanza qui sotto allegata ha ripreso la questione relativa  alla regolamentazione […]

La semplice coabitazione con altra persona fa cessare l’assegno divorzile

La semplice coabitazione con altra persona fa cessare l’assegno divorzile

La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 6009/2017 ha affermato che la convivenza con altra persona fa perdere il diritto a ricevere l’assegno divorzile, precisando che non può certo porsi a carico del marito “l’onere di dimostrare il grado di intimità” intercorrente fra la ex e il suo nuovo compagno. Sarà dunque onere del richiedente […]